Questa paura che non se ne va

Non passa…..la paura non passa……

Pensavo che una volta viste le beta positive, una volta viste che aumentavano bene mi sarei data una calmata….almeno un poco ma invece non è così….

Se poi le nausee adesso sono scomparse è ancora peggio…..mi chiedo se le precedenti siano state frutto della mia “immaginazione”, e quindi c’è speranza (mica tutte le donne devono averle!); se magari mi hanno temporaneamente abbandonata per poi tornare (come hanno fatto con una mia amica) oppure…..oppure se qualcosa si è interrotto….

E’ questa la mia paura più grande…arrivare Mercoledì dal Ginecologo e vedere  che tutto è già finito…

So che devo essere forte, so che devo essere positiva, cerco di pensare che siamo nella Settimana Santa e che quindi andrà tutto bene, ma non ci riesco……

E invece piango con Marito che non sa come tirarmi su……e poi mi sento in colpa perché non sto dando fiducia alle mie Blastine…….ma come si fa? Come si fa se all’improvviso certi sintomi spariscono come se nulla fosse?

Mi rimane solo il dolore al seno come di spilli conficcati quando lo tocco e tanta pipì….ma basta a farmi sperare?

Basta a farmi sorridere e pensare che Mercoledì vedrò una o due camerette?

Basta a farmi passare il nodo in gola e il cattivo umore?

Per me non basta! 

Come devo far passare il tempo? Oggi pomeriggio sono a lavoro ma il pensiero va lì, domani mattina sarò prima a casa e poi dall’estetista a fare la ceretta e poi nel pomeriggio di nuovo allo studio ma il pensiero va a Loro….

E poi arriviamo a Mercoledì e speriamo che il Signore che mi ha dato la gioia di un positivo mi dia la gioia di vederLi.

Annunci

13 thoughts on “Questa paura che non se ne va

  1. Ti capisco perfettamente. Io poi sono un caso patologico..mi sono fatta con la paura tutti i nove mesi…ma in effetti, specialmente i primi 3. L’unica cosa che si può fare…è resistere…aspettare la prossima eco, e intanto i giorni passano e così si va avanti e la paura cala

    Mi piace

  2. Avere paura è normale. Per non parlare poi delle ansie del tipo: “Oggi mi sento la pancia sgonfia” oppure “non ho nessun sintomo” e via dicendo. Io sono al 5°mese e ce le ho ancora! (…ma io sono davvero un caso patologico!). Tu cerca di stare tranquilla e facci sapere come andrà l’eco di domani!

    Mi piace

      1. Si i sintomi fino ad ora sono sempre stati altalenanti. Tra l’altro la nausea l’ho avuta solo per un breve periodo, quindi anche quello era fonte di preoccupazione. Ma ho letto che ci sono donne che non ce l’hanno mai, in tutta la gravidanza. Poi mi sono detta: “Vada come vada, devo stare tranquilla!”. Dovremmo imparare a preoccuparci solo se c’è un reale motivo, altrimenti impazziamo del tutto!! E le creaturine nella nostra pancia ne risentono, quindi…relax! 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...