Le donne PMA hanno diritto a lamentarsi?

Ieri sera siamo andati a cena fuori con Marito. A metà cena sono corsa in bagno per il senso di vomito. Poi mi sentivo meglio e siamo andati a bere qualcosa….non sono riuscita a finire il mio bicchiere di acqua frizzante (roba forte bevo… 🙂 ) che stavo di nuovo male. Tornati a casa non ho fatto in tempo a salire e ho vomitato in garage. Marito con la faccia triste mi ha abbracciata e baciata e io gli ho subito risposto “non preoccuparti, è per una giusta causa” e lui “si però stai soffrendo”. Risposta mia “non importa, va bene così”.

Ieri pomeriggio mi guardo la pancia e noto che a sinistra è ormai un unico livido, da far paura e dolorosissimo anche solo a sfiorarlo; lo faccio vedere a Marito e lui solita faccia triste, ma io subito “non ci fa nulla.E’ per una giusta causa”.

Perché vi sto raccontando questo? Perché mi rendo conto che per quanto io stia male per le nausee e i dolorosissimi lividi, non mi concedo di lamentarmi. Quando qualcuno mi chiede se sto avendo una buona gravidanza rispondo che ho un poco di nausee (non è vero ne ho tantissime) ma che va bene così.

Io non i concedo di lamentarmi! Dentro di me penso che lamentandomi sbaglierei per due motivi:

1) farei un torto a tutte coloro che queste nausee le vorrebbero (e magari pure i lividi da eparina) pur di avere una vita in pancia

2) se mi lamento qualcosa andrà storto perché non mi merito questa gravidanza.

Quando però penso razionalmente, mi dico che è una cosa insensata; sono una persona, sono umana e se soffro per qualcosa credo che sia pure normale lamentarmi…..non credo che questo significhi che non mi merito la gravidanza o che manco di rispetto a quante ancora purtroppo non hanno realizzato il loro sogno. Però non ci riesco..non riesco a dire “si sto malissimo e non vedo l’ora che finiscano le nausee”…..mi fa paura questa frase anche adesso che l’ho scritta.

E’ sbagliato? E’ giusto? Le donne PMA non hanno diritto a lamentarsi? Francamente non lo so…….voi cosa ne pensate?

Annunci

15 thoughts on “Le donne PMA hanno diritto a lamentarsi?

  1. La risposta razionale e’: certo che ne hanno diritto. Come ne avrai diritto quando tuo figlio nascerà e non dormirai la notte è sarai stanca eccetera. Però capisco anche quello che vuoi dire…io ho avuto una bella gravidanza, eppure quando mi hanno messa ferma a letto ho provato delusione, rabbia e tristezza…ma anche senso di colpa, perché non potevo sentirmi triste!!! Dovevo accettare tutto col sorriso, dato che lo avevamo aspettato per così tanto tempo!!! Credo che piano piano si impari a sentirci “mamme normali, donne normali” … Ma non è una cosa così immediata…

    Mi piace

  2. Ti direi che hai tutto il diritto del Mondo di dire quello che giustamente provi, di “lamentarti”, perché sei una neomamma come tutte e come tutte provi i sintomi di inizio gravidanza, anzi più di tutte hai diritto di esprimere il tuo stato d’animo visto che per realizzare il tuo sogno hai dovuto sudare di più. Detto questo, posso dire che nonostante debba iniziare proprio questa sera la mia strada alla ricerca di un sogno, credo che la penserei perfettamente come te… lamentarmi vorrebbe dire in qualche modo essere scontenta di una cosa che sto aspettando da 7 anni…
    Che dirti amica mia, continua così, imponiti che è per una giusta causa e se qualche volta ti scappa un lamento sappi che sei fin troppo brava, e che nessuno desidera un figlio così come una mamma PMA… è per questo che secondo me siamo speciali, perché dobbiamo trovare tantissime forze, le prime per accettare, le seconde per realizzare e le terze per continuare ;)!

    Mi piace

  3. Lamentati, lamentati. Certo, non diventare una lagna 🙂 Scherzo, hai tutto il diritto di lamentarti, però non ti adagiare troppo nello sconforto, ché il tuo modo di fare potrebbe farti sopportare meglio le fatiche della gravidanza. Tutto questo, a prescindere dal metodo con cui hai una vita in pancia!
    PS sono stata nominata per il TAG “what’s in my bag”, ho pensato di nominarti
    https://momfrancesca.wordpress.com/2015/05/08/tag-whats-in-my-bag/
    A presto.

    Mi piace

      1. Ci sta ci sta. Se ne passano di stadi in una gravidanza, immagino nel tuo caso tu abbia avuto più sofferenze fisiche. Quindi, non curarti dei tuoi pensieri (andrà storto qualcosa se mi lamento!) e non curarti degli altri. A presto 😊

        Liked by 1 persona

  4. Eh bella domanda! io ho fatto esattamente come te. Anche se per fortuna il vomito non l’ho avuto, in ogni caso non dormivo la notte così ero sempre stanchissima, avevo sempre nausea fortissima e bruciore di stomaco, sono svenuta anche qualche volta, un’emicrania costante da non tenere gli occhi aperti, tutte le vene che mi si rompevano da sole sulle gambe e ho dovuto mettere subito le calze contenitive. Ma quando ero una ricercatrice mi innervosivano così tanto le pance che si lamentavano di continuo anche per cavolate, per la pipì notturna o la stitichezza, perchè io avrei dato non so cosa per essere al loro posto che mi ero ripromessa non avrei mai detto bè quando sarebbe toccato a me. Infatti ricordo quando una collega, con dpp vicina alla mia, mi disse alla fine del primo trimestre: io non capisco, io sto malissimo e invece tu non ti lamenti mai, sei un fiore, non hai un malessere, non è giusto. Seeeeeeeee, semplicemente ho passato molto di peggio, questa è la felicità per me e non potrei mai lamentarmene. E soprattutto ho tante amiche guerriere che meriterebbero più di me di essere al mio posto, e lamentandomi mi sentirei di far loro torto, anche se è una cosa stupida. Però qualche sfogo ci sta, è normale avere dei momenti di nervoso con tutti gli ormoni che abbiamo in circolo, non sentirtene in colpa

    Liked by 1 persona

  5. Capisco perfettamente quello che vuoi dire! Poco tempo fa ne ho parlato anch’io sul blog. Per fortuna io ho passato un’ottima gravidanza (ansie e paranoie a parte). Però, ad esempio, la scorsa notte avrò dormito sì e no un’ora perché Robertino era nervoso, non so cos’avesse… E non capita spesso, di solito dorme come un angioletto. Io ero nervosissima e disperata perché ero stanca e volevo dormire, stavo per scoppiare a piangere… Al mattino mi sono sentita una scema e in colpa. Perché so di essere molto fortunata e adoro il mio bimbo. Io devo imparare a rimanere più lucida nei momenti di difficoltà, comunque, certo, abbiamo il diritto di lamentarci come chiunque altro! Noi ci lamentiamo consapevoli di essere fortunate! Mi dispiace per le tue nausee 😦

    Liked by 1 persona

  6. Sei comunque una mamma in attesa, che lo abbia ottenuto naturalmente o con PMA, il diritto a dire che ogni tanto non stai bene ce l’hai eccome! Però è bello leggere la lucidità nel tuo discorso e la consapevolezza di aver ottenuto questo obiettivo con molta determinazione e tanta sofferenza. A volte nel mio lavoro mi capita proprio il contrario, non hai idee di quante madri PMA, una volta che finalmente ottengono la beta positiva, inizino a lamentarsi tanto delle prime nausee e dei normali sintomi della gravidanza. Donne che si disperano perché “stanno ingrassando”, altre che iniziano a imbottirsi di paracetamolo perché la pancia fa male…io a volte le ascolto e penso “ma cosa si aspettavano?”. Nel senso, a volte mi sembra che molte donne pretendano di volere la gravidanza ed evitare allo stesso tempo tutto ciò che naturalmente comporta. Come se farlo con una tecnica di riproduzione assistita volesse dire bypassare i fastidi dei 9 mesi di attesa. Poi per fortuna la maggioranza è come te e affronta stoicamente e con il sorriso sulle labbra i sintomi della crescita del loro bimbo dentro di loro.

    Mi piace

    1. Sull’ingrassare….io mi sono posta il problem contrario “perché non sto mettendo su kg? Qualcosa non va?” …lo so da folli…… Ti posso assicurare che non è facile affrontare certi disturbi con il sorriso (a prescindere da come si è rimaste incinte!!!) ma provo per lo meno a lamentarmi meno che posso…. 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...