Ma perché certune fanno figli….

Post ad alto contenuto polemico!

Dopo circa 1 anno che abitavo qui in Grecia, parlando con una cugina di Marito mi chiese, con la solita delicatezza che contraddistingue alcune persone, come mai non avevamo ancora figli. Allora mi limitai ad abbozzare un sorrisetto idiota e lei subito aggiunse “capisco che volete continuare a fare la bella vita, ma che te frega. C’è la suocera a cui lasciare il bambino e voi continuate con la vostra vita”. Questa frase mi colpì seriamente; prima di tutto perché non riuscivo a capire il senso del “bella vita”: voglio dire Marito non mi ha fatto mancare nulla in tutti questi anni, ma non è che andiamo ogni estate a Montecarlo…. Al di là di questo, rimasi senza parole pensando a come una madre (lei ha due figli) potesse così facilmente “scaricare” i propri bambini solo per farsi i fatti suoi.
In seguito capii che in realtà era usanza molto comune, qui nel paesello, che le mamme facessero i figli e che le nonne li crescessero…senza nessuna esigenza. E’ ovvio che se una donna lavora e ha la possibilità di farsi aiutare dai nonni, ben venga, visti i costi esagerati di nidi e tate, ma qui parliamo di donne che invece lasciano i figli sempre alle nonne e si fanno gli affaracci loro.

Questo argomento mi è tornato in mente ieri a seguito ad un altro episodio. Nel pomeriggio ero alla festa di compleanno della mia nipotina e a un certo punto arriva una zia di Marito con il nipote di 4 mesi. Al di là del fatto che mi si è gelato il sangue a vederla portare il bimbo in braccio a piedi da casa sua considerando che lei ha problemi a camminare, mi ha lasciata stupita il fatto che ancora una volta fosse lei ad avere il bambino. Dovete infatti sapere che i genitori lo portano lì praticamente tutti i giorni alle 7 del mattino e lo vanno a prendere la sera; il padre lavora la madre no……
La zia di Marito per altro non credo nemmeno abbia idea di come si cresce un bambino (deve averlo dimenticato…) perché un giorno mia suocera è andata lì alle 11.40 circa e il bambino piangeva come un disperato, mi ha raccontato che davvero faceva tenerezza; lei ha capito che aveva fame ma la zia diceva che la mamma del bambino aveva detto di dargli da mangiare non prime delle 12 e oltretutto lei doveva ancora cucinare per sè e per il marito. Ora vorrei dire….intanto mancano solo 20 minuti alle 12, non è che se il bambino mangia un po’ prima muore qualcuno…soprattutto se evidentemente ha fame….e poi lui dovrebbe avere la precedenza su tutto e se tu non sei in grado di gestire lui e le tue cose, beh dillo chiaramente alla madre invece di far soffrire il piccolo!
Poi ovviamente ieri in assenza della madre del bambino sto poveretto veniva sbattuto dalle braccia di una persona a quelle di un’altra….io non mi sono minimamente offerta di prenderlo perché soffrivo per lui, che infatti poco dopo ha cominciato a piangere e rigurgitare il latte.
Ora al di là di tutto questo che dovrebbe essere preoccupazione di sua mamma e non mia, non ho potuto smettere di riflettere su questa cosa.

Anche mia cognata, quando le bimbe erano piccole, le scaricava senza nessun motivo dalle nonne; per ben due estati andammo in vacanza al mare insieme e lei lasciò le bambine da mia suocera per una settimana perché “con loro mica mi diverto in vacanza”. Ora capisco che con uno o più bimbi al seguito la vacanza diventi diversa da quella “di coppia” ma io non riuscirei ad andare a divertirmi senza mio figlio, con tutto ciò che la sua presenza “comporta”; perché è ovvio che i nostri orari non saranno più i nostri ma i suoi e che i ritmi saranno diversi, probabilmente non raggiungerò la mia solita super tintarella ma…….vogliamo mettere a confronto tutto questo con la gioia del bambino di essere in vacanza con Mamma e Papà?

E allora sarò stronza, sarò cattiva e anche polemica ma perché certa gente fa figli se poi non vuole accettare anche i sacrifici che questi comportano? 

Annunci

12 thoughts on “Ma perché certune fanno figli….

  1. Tasto dolente per molte coppie.
    I figli li abbiamo cresciuti noi, difficilmente li abbiamo affidati ad altri e mai se noi eravamo o siamo a casa. Non ho fatto i figli per farli crescere ad altri e poi lamentarmi se son viziati e hanno brutte abitudine, perchè poi queste persone hanno il coraggio di fare anche questo.

    Mi piace

  2. Io non ho capito è proprio usanza ??!!!!In Grecia è così punto???e poi alle 7 del mattino? posso capire un paio di ore al giorno ma non tutto il giorno!!!!e fino a che età???Boh io li lascio ma solo per andare a lavoro!!!!!!!!!!

    Mi piace

    1. Non credo sia usanza in Grecia quanto solo qui nel paesello dove vivo io…che poi più che usanza è proprio un modo di fare di moltissime donne…..fortunatamente vedo che altre finalmente capiscono l’assurdità della cosa ma la maggioranza di quelle che conosco fanno così… 😦

      Mi piace

  3. Senza parole. Mi pare per altro che questa cosa ce l’avessi già raccontata e mi lascia basita ora come allora!

    I genitori sicuramente sbagliando,ma anche le nonne/zie potrebbero fare notare che non è un comportamento idoneo. Ovviamente se si lavora è diverso, ma così non ha proprio senso!

    Mi piace

  4. ma davvero sono tutti felici? io ne soffrirei non poco e dal tuo racconto provo una gran pena per i bambini, francamente. Speriamo almeno che queste mamme di oggi poi non abbiano la bella pensata in futuro di fare anche loro le nonne a quel modo, spacciandosi per esperte…

    Mi piace

  5. Cosa che anche io mi ritrovo a pensare sempre più spesso.
    Inoltre :” tutto ciò che la sua presenza “comporta”; perché è ovvio che i nostri orari non saranno più i nostri ma i suoi e che i ritmi saranno diversi, probabilmente non raggiungerò la mia solita super tintarella” io non vedo l’ora che queste rotture arrivino anche per me…. sperosperospero!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...