Corredino neonato e valigia clinica/ospedale

La scelta del corredino per il neonato è decisamente personale; quello che ad una persona può sembrare assolutamente indispensabile, è del tutto inutile per qualcun altro. Inoltre, c’è chi preferisce prendere in prestito o acquistare di seconda mano tutto o quasi e chi invece preferisce acquistare il nuovo.
Ammetto di far parte di quest’ultima categoria: a me piace fare shopping e se lo faccio per il mio Miracolino ne sono ancora più felice; inoltre, ammetto di essere schizzinosa e non riuscirei ad acquistare di seconda mano per me (a meno di non conoscere benissimo le abitudini igieniche dell’altra persona) figuriamoci per il mio Bimbo!

Oggi quindi vi dirò cosa abbiamo comprato noi, così da darvi un’idea adattabile poi alle vostre esigenze!

ABBIGLIAMENTO:
in questo campo non ho acquistato nulla in quanto ci hanno pensato mia sorella e i mie genitori a prendere alcune cose (tutine,calzini, scarpette di lana, bavette). Il mio semplice consiglio è quello, appunto, di non esagerare negli acquisti sia perché lo sappiamo i bimbi crescono alla velocità della luce, sia perché la maggior parte della gente di solito porta abbigliamento come regalo, per lo meno da queste parti.
Noi comunque abbiamo pochissime cose taglia 0 e la maggior parte 3 mesi, così da poterle sfruttare un pochino di più!

BIANCHERIA VARIA:
non so dalle vostre parti ma dalle mie con il termine “biancheria” viene spesso indicato tutto il corredo comprendente lenzuola, accappatoio etc. Nel caso di Miracolino abbiamo deciso di acquistare: 2 set di lenzuola da navetta, 2 set di lenzuola da lettino di cui 1 coordinato a piumone e paracolpi, due accappatoi, 3 teli con base impermeabile, 2 teli in cotone per vari usi, 2 copertine di lana (più una terza che sto facendo io ai ferri). Momentaneamente ci siamo fermati qui, sempre perché potrebbero arrivare regali “a tema”.

IGIENE PERSONALE:
abbiamo acquistato forbicine a punta rotonda, un set con spazzola e pettinino per neonato, shampoo e bagnoschiuma, cremina per gli arrossamenti e spugnetta naturale.
Marito poi si occuperà della “parte medica” con l’acquisto di garzine, termometro e altre cose che potrebbero servire e che Lui sa meglio di me.
Ovviamente abbiamo poi preso la vaschetta per il bagnetto, optando per un modello che si fissa nella nostra vasca da bagno così da rendere più semplice svuotarla e riempirla.

TRIO:
Una menzione a parte spetta al trio; questo perché come al solito ci sono due correnti di pensiero: chi sostiene che è inutile e chi l’ha adorato. A noi l’hanno regalato i miei genitori (scelto da noi stessi però); abbiamo valutato molto l’acquisto e deciso di prenderlo alla fine optando per il Trilogy dell’Inglesina. Ovviamente non posso dirvi da ora se è stato un buon acquisto o meno ma vi dico brevemente che la scelta è nata dal fatto che sfrutteremo sicuramente la navetta come lettino finché Miracolino ci entrerà così da poterla posizionare in camera nostra (dove il lettino non ci entrerebbe) accanto a me in modo da poter allattare in tutto “comodità” di notte senza necessariamente alzarmi dal letto; l’ovetto è assolutamente indispensabile per il trasporto del neonato in macchina e ovviamente il passeggino ha un’utilità che non spetta a me spiegarvi.

ALTRO:
Ovviamente abbiamo anche preso (regalo dei Suoceri) il lettino con la cassettiera che funge da fasciatoio posizionando un materassino adatto; una base universale per navetta con ruote così da poterla spostare a mio piacimento nonché utilizzarla in bagno dopo il bagnetto come fasciatoio; il cuscino per l’allattamento (la cui utilità, lo ammetto,è oggetto di dibattito nei vari forum/gruppi che frequento):

Mi pare di avervi descritto un po’ tutto.
Velocemente voglio anche parlarvi di ciò che ho messo nella valigia per la clinica. Premetto che alcune delle cose dovrebbe fornirle la clinica dove partorirò da quello che ho capito, io però ho messo di tutto un po’ in quanto si trova a più di un’ora di distanza da casa mia e vorrei evitare che Marito facesse avanti e indietro inutilmente.
Per il bambino, ho messo 4 cambi di cui uno per le dimissioni con camicina della fortuna, una confezione di pannolini prima nascita e un accappatoio:
Per me invece 2 camicie da notte, una vestaglia, un paio di calzini, un paio di pantofole, un paio di ciabatte da doccia, un pacco di assorbenti post parto, due confezioni da 5 mutande usa e getta e un beauty case con tutto l’occorrente per avere un aspetto decente!

Con questo credo d avervi detto tutto e mi scuso se il post è risultato particolarmente lungo!

Annunci

4 thoughts on “Corredino neonato e valigia clinica/ospedale

  1. Anch io feci quasi otto anni fa la copertina per la culla di Allegra tutta rosa…goditi a pieno questo momento, perché è unico…ma ce ne saranno tanti altri altrettanto belli.buona serata. Valentina

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...