Le nostre feste natalizie in tre

Queste feste natalizie sono state davvero speciali per me e Marito essendo le prime con Miracolino. Nello stesso tempo per me hanno avuto anche un sapore amaro: questo è stato il secondo anno che le passo lontano dalla mia famiglia e quest’anno avrei voluto ancor di più passarle insieme visto che è stato il primo Natale di Miracolino.
La notte di Natale l’abbiamo passata a casa tutti e tre; i miei Suoceri infatti non festeggiano la vigilia. Ricordo l’anno scorso che tristezza: Marito mi dice che andiamo dai Suoceri e quando arriviamo lì li troviamo già in pigiama, che avevano mangiato…..avrei voluto piangere. Alla fine abbiamo spizzicato qualcosa lì e poi siamo andati fuori a bere qualcosa con amici. 
Quest’anno, invece, abbiamo mangiato a casa nostra da soli ma è stato molto più piacevole visto che c’era il Piccolo con noi. Ci siamo poi collegati su skype con la mia famiglia e ci siamo scambiati i regali così (regali che avevamo mandato con mia mamma).
Il giorno di Natale, invece, siamo stati dai suoceri e abbiamo pranzato lì.
Anche a Capodanno ci sono state le stesse dinamiche ma la sera sono venuti i miei Suoceri e c’erano pure le mie Nipoti che mia Cognata aveva lasciato qui. 
Il fatto di aver passato così tanto tempo con i Suoceri e con la Suocera in particolare ha solo aumentato i problemi con Lei; non ha smesso un secondo di dispensare i suoi “preziosi” consigli facendomi letteralmente sclerare! La cosa peggiore l’ha fatta proprio il giorno di Natale quando appena entrata in casa mi ha letteralmente strappato il Bambino dalle mani per farlo vedere a una sua Cugina che era in visita; probabilmente io ormai non sopporto più nulla di Lei ma in quel momento in particolare sono diventata una iena!

Tralasciando questi soliti problemi, è stato un Natale comunque bellissimo! Ho ricevuto bei regali e fatti altrettanto belli e pensati! Anche Miracolino ha ricevuto i suoi…certo quest’anno era ancora inconsapevole ma è stato comunque bello avere la sorpresa di aprire anche i suoi!
Ho anche avuto l’occasione di mostrarlo a tutti gli zii e cugini in Italia via skype (Santo subito il suo inventore!!!) che sono letteralmente impazziti e ci hanno riempiti di complimenti!

Durante queste vacanze abbiamo anche parlato con la futura madrina di Miracolino e fissato la data del battesimo a giorno 8 Maggio. Qui la tradizione vuole che siano coloro che hanno fatto da testimoni a battezzare. Non potendo essere i miei Fratelli per motivi religiosi abbiamo dunque optato per i testimoni di Marito. Ammetto che la mia scelta sarebbe stata diversa, ma Marito ci teneva a mantenere questa tradizione e per amore suo ho accettato.
E sempre per Maggio sto progettando il primo viaggio con Miracolino, ma purtroppo senza Marito che non può lasciare per via del lavoro! In pratica quando i Miei ripartiranno da qua andremo con loro, così da passare il compleanno di mio Nipote in Italia. Marito ha dato l’ok (è giusto sentire anche il suo parere) anche se ovviamente non fa i salti di gioia a stare senza di noi per qualche giorno…ma nemmeno io da una parte!

Per quanto riguarda Miracolino, ormai ogni giorno è una scoperta nuova: ogni mattina il suo buongiorno è una serie di sorrisoni a me e Marito, sorrisi che dispensa continuamente. 
Emette continuamente suoni come se volesse parlare e comincia ad interagire con i suoi giochini provando a prenderli anche se naturalmente è ancora troppo presto. Ieri ho provato a metterlo nel marsupio e devo dire che ha apprezzato ma ammetto che lo immaginavo visto che sta nella sua posizione preferita!

Unica nota dolente: settimana prossima si comincia con i vaccini! Sono favorevole a farli ovviamente ma diciamolo un po’ di ansia ci sta…

Annunci

5 thoughts on “Le nostre feste natalizie in tre

  1. Forza e coraggio per i vaccini. L’ansia è normale 🙂
    Se può farti sorridere, a Natale abbiamo fatto il richiamo al Nano di casa e barcollava avanti e indietro perchè era completamente intorpidito… Siccome siamo dei mostri, non riuscivamo a smettere di ridere (anche perchè c’era mio zio veterinario che vigilava) 😛 So che non è uguale, ma insomma..pensa a Gnappo barcollante e vedrai che un pochino l’ansia sparirà 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Finalmente trovo 5 minuti di tempo per fare un salto da te! (ma sono sicura che mi capirai!)
    Questo Natale è stato davvero speciale, con i nostri Miracolini sotto l’albero!
    Noi abbiamo già fatto la prima vaccinazione a novembre ed abbiamo il richiamo il 18 gennaio…speriamo in bene (ma sono anch’io assolutamente favorevole ai vaccini). Un bacione a te e a Miracolino e buon inizio 2016! A presto (spero!) 🙂 😉

    Liked by 1 persona

  3. Com’è andata coi vaccini? Noi abbiamo fatto la prevenzione omeopatica prima e dopo, e in effetti mi sembra sia stata utile..ma poi ogni bambino è diverso! Belle le Feste di Natale in tre…per quanto tempo le abbiamo sognate??? Alla faccia dei suoceri, non possono rovinarti la gioia!!! 🙂 Maggio sarà perfetto per portare Miracolino in Italia: clima buono e lui sarà già un pò più grande!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...