Festa del papà e aggiornamenti vari

Con qualche giorno di ritardo riesco a scrivere il post sulla festa del Papà.

Il 19 Marzo 2015 rimarrà per noi una data importantissima. Proprio l’anno scorso, infatti, in questo giorno abbiamo scoperto che sarebbe arrivato il nostro Miracolino. Ricordo bene la tristezza prima per il test risultato negativo, la gioia per le beta positive e la paura che qualcosa andasse, di nuovo, storto.
E invece, un anno dopo ci siamo ritrovati a festeggiare la prima festa del Papà di Marito.

Poiché Miracolino è troppo piccolo non abbiamo potuto fare qualche lavoretto insieme (rimandato all’anno prossimo), ma non potevo non fare il regalo a Marito e così ho pensato ad una tazza con tre foto di Miracolino. Sceglierne solo 3 è stato molto difficile, ma alla fine ho optato per una foto del suo primo Natale, una foto dove è esattamente la fotocopia di Marito e una dove è vestito in maschera.
Siamo quindi andati a pranzo fuori tutti e 3 in zona mare, grazie alla giornata di sole e caldo. Miracolino come al solito è stato bravissimo; solo a un certo punto ha cominciato a lamentarsi ma aveva fame, quindi l’ho allattato ed è passata! E così ho superato anche il mio personalissimo tabù dell’allattare in luogo pubblico: è vero che al locale non c’era quasi nessuno e quindi è stato più facile ma mi sono resa conto che è tutto nella mia testa perché non si vede proprio nulla quando allatto. E difatti quando si è avvicinata la cameriera mi ha chiesto se dormiva e si è “meravigliata” quando le ho detto che stava mangiando.
Cameriera che definirla invadente è poco. A un certo punto mi ha chiesto se poteva prenderlo in braccio, io che sono notoriamente stupida le ho detto di si ma poi ero sulle spine. Insomma, sto superando le mie paranoie sull’igiene ma non con gente estranea! Miracolino comunque non ha resistito molto e stava per piangere, pur essendo solitamente un bimbo sorridente e socievole, forse avvertiva la mia tensione! 🙂

Non ho aggiornato il blog con l’ultima visita pediatrica per il controllo mensile.
Miracolino pesa adesso (o meglio giorno 12 era così) 6,150 kg per 63 cm. Ultimamente combattiamo con la diarrea però, quindi ho eliminato i latticini dalla mia dieta per vedere se il problema deriva da lì oppure dalla preparazione ai dentini. Perché si, si stanno preparando sicuramente vista l’eccessiva salivazione e il grosso fastidio che ha Lui alle gengive. 
Ormai afferra gli oggetti e passa del tempo nella palestrina a cercare di afferrare i giocattolini appesi, non molto tempo però perché poi richiede la mia attenzione. Vuole stare “in piedi” ovviamente sorretto da noi ed è molto curioso.

Le nostre giornate passano velocemente tra canti, balli, giochi e, quando il tempo, lo permette uscite fuori…non vedo l’ora arrivi davvero la bella stagione!

Annunci

6 thoughts on “Festa del papà e aggiornamenti vari

  1. Ciao!! Finalmente riesco a tornare a leggerti… Che bello, mi piace tanto sapere che condividiamo date così importanti!! Leggerò sicuramente il tuo post sull’igiene del neonato, ma da come dici credo di capire che sei paranoica come me!!! Non preoccuparti, più crescono più le paranoie passano, anche se in realtà io ancora continuo a sterilizzare i ciucci e le sue tazze senza sosta (probabilmente basterebbe il detersivo, ma a me piace fare così!).
    Prima lavavo con l’amuchina i suoi giochi non appena sfioravano il pavimento… Ora, dato che li getta ovunque e quindi sarebbe un lavaggio continuo, ci rinuncio ahahah. Vedrai che le cose cominceranno a cambiare quando inizierà a gattonare e a toccare ovunque… Lì per forza le paranoie passano.
    Comunque non esiste che una persona estranea ti chieda di tenere in braccio tuo figlio!! Per fortuna non mi è mai capitato! Solo amici stretti me l’hanno chiesto, e ho accettato (ma non i primi giorni di vita, sapevano che io non avevo piacere!). Un bacione a te e al piccolo

    Liked by 1 persona

  2. Ciao cara, per noi la festa del papà è stato un giorno importante anche perchè festeggiamo dieci anni che stiamo insieme!!! 🙂 Sono contenta che hai superato il tabù di allattare in pubblico, almeno ti semplifichi la vita un bel pò! Il bello di allattare è proprio che si può fare ovunque senza problemi!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...