Fertility Day: che vergogna!

Volevo scrivere un post al quale tengo particolarmente; un post sul mio sentirmi una mamma inadeguata ultimamente; un post che volevo scrivere seduta con calma al pc per mettere nero su bianco tutte le mie emozioni nella speranza che mi aiutassero….
Poi il tormentone di questi giorni: #fertilityday! L’hashtag più utilizzato negli ultimi giorni. E non ce l’ho fatta….di solito non commento fatti che riguardano la politica, ma questo…questo è diverso, perché no, non riguarda la politica ma riguarda tutte noi.

La “cara ministra” Lorenzin ha deciso di promuovere questa giornata dedicata alla fertilità, che detta così sembra pure una buona idea. Un’occasione per parlare di problemi economici o fisici nel fare figli, affrontare anche, perché no, i motivi per cui ci sono donne che figli non ne vogliono.
Poi leggo gli slogan e BAM! Credo di sentirmi male, non può essere che siano veri, saranno delle bufale!
Perché non puoi davvero pensare che si scriva: “La bellezza non ha età, la fertilità si”; “La fertilità è un bene comune”; “Il rinvio alla maternità porta al figlio unico. Se arriva”; “Genitori giovani. Il modo migliore per essere creativi”; “La Costituzione tutela la procreazione cosciente e responsabile”; “Datti una mossa, non aspettare la cicogna”.
Slogan di pessimo gusto associati spesso ad immagini di pessimo gusto!

E allora qualcosa è scattata dentro di me, una rabbia come poche volte nella mia vita che metto qui nero su bianco. 

Perché i problemi di questa campagna sono diversi e non indifferenti! 

Non si tiene conto di chi arriva ad essere mamma solo ad una certa età perché magari per anni ha provato senza successo (ne sappiamo qualcosa noi donne pma), oppure perché economicamente non ce la si fa, perché mi dispiace ma il detto “dove si mangia in due si mangia pure in tre” è una balla colossale! Un bimbo ha bisogno di tante cose che spesso sono costose e mi riferisco ai beni di prima necessità,  mica al superfluo (che poi limitatamente ci sta pure!!!).

Ci sono poi quelle che volontariamente decidono di non fare figli subito: giusto? Sbagliato?  Più che altro saranno pure affari loro!

Ma questa campagna è anche offensiva nei confronti di chi figli non ne vuole proprio.  Io, com’è ovvio, non riesco a capire chi fa una scelta di questo tipo ma la rispetto perché  ognuna deve decidere della propria vita senza che gli altri la considerino “strana ” o “diversa”.

C’è addirittura una critica implicita a chi ha un figlio unico (sempre se arriva,  come “simpaticamente” recita lo slogan!), come se fare un solo figlio fosse una colpa…e parlo io che vorrei almeno un altro figlio e che arrivo da una famiglia numerosa.
Insomma non c’è uno slogan che abbia anche solo lontanamente tatto e che aiuti sul serio.

Se poi il tutto viene proposto da una donna diventata madre a 40 e passa di due gemelli (e questo mi “puzza” tanto di pma!!) si rasenta davvero il ridicolo.

Io non sono un ministro o un politico ma non è così complicato pensare che il modo migliore di incentivare le nascite sia quello di cambiare il mondo del lavoro (quante donne licenziate perché incinte???) o rendere economicamente più accessibili gli esami nonché il percorso di pma.

E infine far decidere ad ogni donna cosa ha intenzione di fare con il proprio utero.

Ma come ho letto sul profilo Facebook di una mia amica questa donna un merito ce l’ha: è riuscita a far incazzare tutti ma proprio tutti con lei!

Ora pare che stiano rivedendo la cosa perché “non è stata capita” (ok, stendiamo un altro velo pietoso…)…vedremo cosa ci riserverà il futuro! 

Annunci

One thought on “Fertility Day: che vergogna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...