7 settimane: 9 mm e un cuore che batte

E ieri abbiamo fatto la nostra prima eco! 
Sebbene l’ansia sia sempre presente, mi rendo conto che c’è una notevole differenza con la paura della prima eco che feci per Miracolino 1.0 (M 1.0 da oggi così abbreviamo!!! 🙂 ).
In realtà ci sono, già dalle prime settimane, differenze con la prima gravidanza…le sto segnando tutte per fare un post di “confronto”.
Comunque sia, se l’ansia è decisamente meno, l’emozione è, invece, la stessa! Appena ho visto la cameretta e M 2.0 mi sono commossa; ho cercato di trattenere le lacrime ma quando mi ha fatto vedere il cuore mi sono sciolta e non mi sono trattenuta più!
Il cuore, però, l’abbiamo solo visto ma comunque l’attività cardiaca c’è e questo è l’importante; alla prossima visita (giorno 1 Febbraio) ce lo farà pure sentire!

Mi ha dato l’ok per continuare a fare attività fisica, escludendo addominali e ovviamente senza esagerare; ne sono felicissima perché ormai i workout casalinghi sono parte della mia giornata e non avrei voluto abbandonarli. Ovvio che viene prima di tutto la salute del bimbo eh…però quella mezz’ora/45 minuti di attività fisica è un momento tutto per me. 
Inoltre, è anche l’unico momento della giornata in cui non ho nausee e senso di vomito! Ebbene si, come per M 1.0 ho già cominciato a vomitare! Il peggior momento della giornata è la sera, infatti mentre durante il giorno riesco a “controllare” le nausee, la sera è drammatica!

A questo si aggiunge un fortissimo raffreddore che non mi permette di respirare bene e peggiora il mio stato di salute! Ma non si può avere tutto dalla vita…questi sono malanni leggeri e passeranno!

In occasione della visita ginecologica, ho dovuto lasciare M 1.0 dalla Suocera…e come capirete mi sono fatta una “violenza” per cedere; purtroppo non potevo fare diversamente perché l’appuntamento era alle 13 che è l’ora in cui Lui mangia, inoltre c’era davvero una pessima giornata.
Lei dice che è stato bravissimo e non ha pianto ma ovviamente chi può dirlo…Lui ancora non parla! Comunque sia nella sua infinita “saggezza” l’ha portato fuori a vedere i gatti con il gelo che c’era e con il solo giubbotto, senza sciarpa o cappello! Onestamente mi ha fatto incavolare abbastanza e l’ho detto a Marito visto che Lui è fissato che quando fa freddo il bambino non dovrebbe uscire (ma io non sono d’accordo se opportunamente coperto!!!), mi ha dato ragione ma non credo che le dirà qualcosa, quindi alla prossima visita (sempre ore 13!) sarò io a farle notare che se fa freddo non deve portarlo fuori…anche se so che potrebbe benissimo farlo e non dirmi nulla!

Ultimo aggiornamento su M 1.0: adesso cammina!! Ma cammina davvero…è ancora incerto sul pavimento per paura di scivolare ma sul tappeto cammina spedito!

Annunci

8 thoughts on “7 settimane: 9 mm e un cuore che batte

  1. Mi fa tanto piacere 🙂 immagino che una gravidanza naturale ti porti meno ansie di una ottenuta con la pma. Forse ti da meno quel senso di fragilità, perchè il bambino ha fatto tutto da solo, e ci da l’idea di forza.
    Le nausee devono essere tremende, però sono un indicatore positivo dell’andamento della gravidanza 😉
    Un abbraccio!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...